Italyzone su FacebookItalyzone su YouTubeItalyzone su TwitterItalyzone su InstagramRSS Italyzone
Ti trovi qui: Italyzone»Ricette Siciliane

Ricette Siciliane

Pasta al Forno alla Catanese


Ingredienti per 8 persone:

700 g. di penne o rigatoni, 300 g. di salsa di pomodoro, 3 melanzane, 3 uova sode, 250 g di polpette di carne tritata al ragù con piselli, 80 g. di salame o salsiccia, 150 g di tuma fresca, 80 g di pecorino col pepe grattugiato, 60 g di pangrattato, olio, sale, pepe.

Preparazione:

in una teglia unta d’olio riporre la pasta lessata al dente, alternandola a strati col forrnaggio grattugiato, le melanzane fritte a fette, la salsa di pomodoro, le polpette al ragu con piselli, pezzetti di salame o salsiccia e, nell ‘ultimo strato, fette di tuma fresca, salsa di pomodoro, uova sode tagliate a soldoni e pan grattato. Infornare per 20 minuti circa.

Spaghetti Acciughe e Capperi


Ingredienti per 4 persone:

6 cucchiai olio extravergine d’oliva; 8 filetti d’acciuga sott’olio ; 2 cucchiai capperi tritati e ben sgocciolati ; 2 cucchiai erba cipollina secca; 1 cucchiaino maggiorana secca; 1 cucchiaio Prezzemolo fresco (o congelato) tritato; 75 ml Vino bianco secco; Peperoncino; 2 o 3 cucchiai Pane grattugiato ; 320 g Spaghetti; Sale.

Preparazione:

in un tegame antiaderente mettere l’olio, i filetti di acciuga, i capperi tritati, gli odori freschi e secchi, il vino e un pezzetto di peperoncino. Regolare di sale e avviare la cottura su fiamma vivace. Far insaporire per circa 5-10 minuti fino a far evaporare il vino e a far sciogliere i filetti di acciuga. Nel frattempo cuocere gli spaghetti, scolandoli al dente. Versarli nel tegame con il condimento caldo e aggiungere qualche cucchiaiata di pane grattugiato. Girare la pasta e farla insaporire per qualche minuto su fiamma vivace. Servirla calda.

Antipasto di Arance


Ingredienti:

Arance – 4 tipo sanguinelle – Pepe q.b. – Cipolle 1/2 di tropea o un cipollotto – Olio di oliva extravergine 3-4 cucchiai – Olive nere 12 – Sale q.b.

Preparazione:

Per preparare l’insalata di arance, lavate le arance e sbucciatele a vivo (eliminando la pellicina bianca esterna). Una volta che avrete sbucciato le arance, tagliatele a fettine alte circa 1 cm (o se preferite a tocchetti), e riponetele su di in un piatto da portata, eliminando gli eventuali semi. Mondate la cipolla rossa (o il cipollotto), affettatela finemente e riponetela in una ciotola (se volete addolcirla, lasciatela in ammollo in abbondante acqua fredda per almeno 10 minuti, poi scolatela e asciugatela per bene). In una terrina a parte, sbattete con una forchetta l’olio, il sale ed il pepe, creando un’emulsione. Mettete in una ciotola le fette di arance, la cipolla, unite le olive e condite il tutto con l’emulsione di olio, sale e pepe : lasciate riposare l’insalata di arance così condita per 10 minuti a temperatura ambiente e poi servite.

Merluzzo alla Siciliana


Ingredienti per 4 persone:

1 kg di merluzzo in un solo pezzo, 100 g di acciughe, rosmarino, basilico, pangrattato, 100 g di olive nere snocciolate, olio, sale, pepe.

Preparazione:

pulite il pesce, togliete la spina centrale. In una casseruola scaldate due cucchiai d’olio, unite le acciughe dissalate, diliscate e tritate, fatele sciogliere fino a formare una salsa. Mettetene un po’ all’interno del pesce con un rametto di rosmarino, due foglie di basilico. Ungetelo con poco olio, richiudetelo. Versate in una pirofila unta d’olio la salsa alle acciughe rimasta, adagiatevi il pesce, cospargete con rosmarino, basilico e pangrattato, regolate sale e pepe. Cuocete in forno a 200°C per mezz’ora. Servitelo contornato con le olive snocciolate.

Calamari ripieni


Ingredienti per 4 persone:

Calamari: 8 grandi – Olio d’oliva: q.b. – Filetti d’acciuga: 4 – Aglio: 2 spicchi – Prezzemolo: 2 rametti – Pangrattato: quanto basta – Sale e pepe: quanto basta – Uova: 2 – Vino bianco secco: 2 cucchiai.

Preparazione:

pulire accuratamente i calamari, eliminare la vescichetta interna. Lavarli in acqua fredda e asciugarli bene con un canovaccio, staccare i corpi dai tentacoli.Tritare i tentacoli e metterli da parte. Preparare un miscuglio con un poco di olio, i filetti d’acciuga dissalati e pestati in un mortaio, i tentacoli tritati, gli spicchi d’aglio tritati e il prezzemolo, del pangrattato, un poco di sale e un pizzico di pepe. Mischiare tutto con cura, versare le due uova sbattute e amalgamare. Riempire i sacchi dei calamari con questo composto, infilzarli con degli stecchini per non farlo uscire. Ungere una teglia con olio, porvi i calamari, cospargerli con olio, poco sale e pepe, bagnarli con due cucchiai di vino bianco.Passare la teglia nel forno; toglierla quando saranno un poco dorati e avranno tirato tutto il vino. Servirli caldi, togliendo gli stecchini.

Spaghetti delle Eolie


Ingredienti per 4 persone:

350 g di spaghettini, 2 spicchi d’aglio, 2 acciuga, 1 pugno di capperi sottosale, olio d’oliva.

Preparazione:

lavate i capperi sotto l’acqua in modo che perdano il sale. Pulite l’aglio e tagliatelo a pezzettini, mettetelo in un pentolino con abbondante olio e le acciughe. Fate soffriggere fino a quando l’acciuga si sarà sfatta e l’aglio sarà ben dorato.
Nel frattempo cuocete in abbondante acqua salata gli spaghetti, scolateli e conditeli con il sugo all’aglio e i capperi.

Spaghetti alla Norma


Ingredienti per 4 persone:

400 g spaghetti ; 700 g pomodori freschi maturi; 1 spicchio d’aglio; basilico fresco; 3 melanzane medie ; 100 g Ricotta salata; Olio d’oliva per friggere e condire; Sale ; Peperoncino in polvere.

Preparazione:

pelare le melanzane e affettarle finemente per il lungo. Disporle in una larga ciotola, salarle e coprirle per un’ora per “far fare l’acqua”. In un tegame preparare la salsa al pomodoro. Unire ai pomodori pelati e tagliati grossolanamente lo spicchio d’aglio, 4 foglie di basilico, 4 cucchiai di olio d’oliva e un pizzico di peperoncino in polvere (se piace). Far cuocere su fuoco moderato per 10-15 minuti. Asciugare bene le fette di melanzane e friggerle in poco olio e su fuoco moderato. Assorbire l’olio in eccedenza su carta assorbente da cucina. Tenerle al caldo. Nel frattempo cuocere gli spaghetti al dente, scolarli e rovesciarli in una zuppiera. Condirli con la salsa al pomodoro e la ricotta dura grattugiata. Disporre sulla superficie le melanzane fritte e qualche foglia intera di basilico. Servire caldo. Oppure si possono fare strati di pasta condita alternati con strati di melanzane.

Arancini alla Siciliana


Ingredienti per 4 persone:

300 g di riso bollito, 2 uova, 100 g di polpa di manzo tritato, 100 g di mozzarella, 2 cucchiai di passato di pomodoro, vino bianco secco, formaggio grattugiato, farina, 60 g di burro, olio, sale.

Preparazione:

lessate il riso e, ancora caldo, conditelo con metà burro e due cucchiai di formaggio grattugiato. Stendetelo sul piano di lavoro e fatelo raffreddare. In un tegame scaldate il restante burro e rosolatevi la carne tritata. Spruzzatela con mezzo bicchiere di vino, fate evaporare, aggiungete il passato di pomodoro e cuocete coperto per un quarto d’ora. Salate. Tagliate a dadini la mozzarella. Con il riso formate delle crocchette grandi come piccole arance, fate un incavo al centro e riempitelo con un po’ dell’intingolo e un dadino di mozzarella, richiudete con altro riso. Passate gli arancini di riso nelle uova sbattute e leggermente salate, poi infarinateli e friggeteli nell’olio bollente. Asciugateli su carta assorbente e serviteli.

 

 


Spaghetti Aglio Olio e Peperoncino


Ingredienti per 4 persone:


Spaghetti gr. 400,  aglio,  olio,  sale,  peperoncino,  prezzemolo fresco

Vino consigliato: bianco Frascati

Tempi di preparazione: 15/20 minuti


Preparazione:

Portare ad ebollizione la pentola per la cottura della pasta. 6/7 minuti prima di scolare la pasta mettere in un tegame l’olio, l’aglio e peperoncino ad imbiondire scolare gli spaghetti e versarli nel condimento, girare bene e aggiungere il prezzemolo.

 

Caponata alla Siciliana


Ingredienti per 4 persone:

5 melanzane, 200 g di olive bianche, 100 g di capperi, 100 g di sedano, 3 cipolle, 150 g di pomodoro concentrato, 100 g di zucchero, 1 bicchiere di aceto, 3 g di cacao amaro, 1/4 di olio di oliva, 600 g di olio di semi

Preparazione: 

Ecco gli ingredienti che vi serviranno per questa ricetta. Tagliate le melanzane a dadi e distribuiteci sopra il sale per eliminare l’acqua di vegetazione amara. Friggere le melanzane e nel frattempo tagliate la cipolla e fartela rosolare in un tegame. Tagliate il sedano, snocciolate le olive e metteteli in una casseruola con acqua bollente, insieme ai capperi. Lasciate cuocere fino a che il sedano risulta quasi cotto, scolate e sciacquate con acqua fresca.

Read more