Italyzone su FacebookItalyzone su YouTubeItalyzone su TwitterItalyzone su InstagramRSS Italyzone
Ti trovi qui: Italyzone»Enogastronomia Siciliana

Enogastronomia Siciliana

Pecorino Primo Sale

Il Pecorino Siciliano primo sale è un formaggio a pasta dura prodotto con latte crudo ovino.Il nome “Pecorino” dal latino pecus che significa pecora, riconduce al latte ovino, da cui deriva il formaggio. E’ sicuramente il formaggio piu’ antico: la sua culla d’origine sarebbe la Mesopotamia ove casualmente un pastore Sumero ne inventò la tecnica di produzione. Anche Omero nell’Odissea, cita i canestrati di giunco quali contenitori di formaggi siciliani a pasta compatta.
La forma è cilindrica a facce lievemente concave, la crosta rugosa, dovuta ai segni lasciati dal canestrato di giungo, colore giallo piu’ o meno intenso aseconda della stagionatura; la pasta compatta, con oocchiatura scarsa, è di colore bianco o paglierino.
Al naso risulta l’odore intenso del latte di pecora e di fieno.
Al gusto è friabile e granuloso con sapore decisamente piccante

Bottarga

Sebbene meno costosa del tartufo e del caviale, la bottarga fa parte delle golosità esclusive. Per l’aroma intenso e persistente e dal sapore salso-aromatico, la bottarga è da sempre prediletta da buongustai e gourmet. Gli Egizi la consideravano un cibo assai raffinato. Già cinquemila anni fa, essi confezionavano bottarga di muggine (cefalo) conservata nella paraffina naturale. Tra i reperti trovati nelle piramidi, ci sono delle bottarghe rimaste esternamente integre. Il suo nome deriva dall’arabo tarikhâ, e significa uovo di pesce ancora all’interno del suo sacco vitellino. Meno antica, ma non meno importante, la bottarga di tonno. Si può sicuramente affermare che la sua produzione risalga ai tempi cui questo pesce viene pescato. Il cefalo da cui si estrae le uova per la produzione della bottarga è il Mugil Chefalus, cioè il normale cefalo che, però, viene pescato al largo e in acque pulite. La pesca avviene da luglio a ottobre, quando i cefali si inoltrano in mare aperto per riprodursi. Benchè non esista questo inconveniente per la bottarga di tonno, in quanto si tratta di un pesce pelagico migratore, possono sorgere dei problemi legati alla sua qualità e produzione. Read more

Granita siciliana

La granita siciliana è un alimento rinfrescante, simile al gelato. Nella sua ricetta di tipica, si compone di acqua, zucchero e limone, ma quest’ultimo può essere sostituito da mandorle tostate, caffè o altri gusti. La preparazione della granita chiede molta attenzione, perchè la tipica consistenza cremosa che la differenzia sia dal gelato che dal ghiacciolo si ottiene mescolando continuamente il preparato di base, fino a quando perde la consistenza liquida fino a raggiungerne una tra il cremoso e il granuloso. La granita si serve preferibilmente in bicchieri di vetro trasparenti, e si accompagna volentieri con la tipica brioche siciliana preparata con l’uovo e dalla forma a base semisferica sormontata da una pallina. In Sicilia la granita è spesso apprezzata come ottima colazione. Read more