Italyzone su FacebookItalyzone su YouTubeItalyzone su TwitterItalyzone su InstagramRSS Italyzone
Ti trovi qui: Italyzone»Enogastronomia Calabrese

Enogastronomia Calabrese

Nduja

La ‘nduja è un salume tipico del paese di Spilinga, località in provincia di Vibo Valentia, in Calabria, di consistenza morbida e dal gusto particolarmente piccante. Imitazioni del prodotto, anche di qualità paragonabile, sono ormai reperibili in tutta la regione, a tal punto da fare della ‘nduja un alimento tipicamente associato a tutta la Calabria. Preparata con le parti grasse del maiale, con l’aggiunta del peperoncino piccante calabrese, è insaccata nel budello cieco (orba), per poi essere affumicata.
Si consuma spalmandola su fette di pane abbrustolito, meglio se ancora calde, o utilizzata come soffritto per la base di un ragù o di un sugo di pomodoro, con aglio; può essere usata per guarnire la pizza, prima degli altri condimenti se cruda, oppure appena sfornata; si può consumare su fettine di formaggi semi-stagionati o può entrare nella composizione di frittate. Read more

Il caciocavallo silano

Il caciocavallo è un formaggio semiduro il cui sapore cambia all’aumentare del tempo di stagionatura, passando dal dolce al piccante. La tecnica artigianale adoperata tradizionalmente, tramandata fino ad oggi, era molto raffinata perchè il formaggio doveva conservarsi più a lungo nel tempo, in quanto costituiva, insieme ai prodotti della lavorazione del maiale, la riserva di cibo per tutto l’anno. ll caciocavallo  un formaggio semiduro il cui sapore cambia all’aumentare del tempo di stagionatura, passando dal dolce al piccante. La tecnica artigianale adoperata tradizionalmente, tramandata fino ad oggi, era molto raffinata perchè il formaggio doveva conservarsi più a lungo nel tempo, in quanto costituiva, insieme ai prodotti della lavorazione del maiale, la riserva di cibo per tutto l’anno.