Italyzone su FacebookItalyzone su YouTubeItalyzone su TwitterItalyzone su InstagramRSS Italyzone
Ti trovi qui: Italyzone»Toscana»Pistoia»Montecatini Terme

Montecatini Terme

Fra Pistoia e Lucca, in un tratto pianeggiante della Valdinievole, si trova Montecatini Terme, protetta dai venti freddi dagli Appennini che si intravedono all’orizzonte. Montecatini Terme è una delle più conosciute stazioni idrotermali in Italia, un luogo nel tempo frequentato da tantissimi personaggi illustri, come per esempio Giuseppe Verdi che qui compose l’Otello e Giacomo Puccini, che qui scrisse parte della sua Boheme. Qui morì nel 1957 a 53 anni lo stilista Christian Dior, ospite all’Hotel della Pace, per un soggiorno di riposto all’apice del suo successo nel campo della moda. Sicuramente le proprietà curative delle acque che sgorgano dalle numerose sorgenti erano già note nel quindicesimo secolo, ma il loro sistematico sfruttamento, se non proprio al tempo dei Lorena che fecero costruire lo stabilimento “Tettuccio”, fu iniziato nel secolo scorso.

Oggi, in un vasto, bellissimo parco, sorge un complesso di eleganti ed attrezzati stabilimenti, in cui le salubri virtù delle acque vengono sfruttate secondo i più moderni criteri. Montecatini è dunque una cittadina d’aspetto moderno, molto vivace: una di quelle fortunate località in cui la dolcezza del paesaggio e le singolari ricchezze della terra sono state sfruttate ed accresciute in modo saggio dai locali.

A Montecatini oltre allo stabilimento “Tettuccio“, sono attive anche altre sorgenti come le Tamerici, Torretta, Regina, Rinfresco, Giulia e Leopoldina, dal quale sgorgano sempre acque salso-solfato-alcaline, utilizzate soprattutto per cure idropiniche (cioè a base di somministrazione di acque minerali), efficaci particolarmente nelle malattie del fegato, dell’apparato digerente e urinaio.

Interessante nella visita a Montecatini Alto, con la Torre Medievale in pietra detta di “Ugolino”, i resti dell’antica rocca, la Chiesa di San Pietro con la torre campanaria romanica. Dall’alto del colle, sul quale sorge il pittoresco paesino, si gode un bel panorama sulla cittadina termale, sulla Valdinievole sulle boscose propaggini appenniniche che in parte la circondano.

In tutta la zona di Montecatini troverete ottimi luoghi dove mangiare. Tipiche della città termale sono le “Cialde di Montecatini”, deliziosi biscotti leggeri i cui ingredienti sono: zucchero, latte intero, uova fresche e mandorle pugliesi di prima qualità.

Interessante è il Museo dell’accademia d’arte “Scalabrino”, che si trova in Viale Diaz 6, che propone oltre alle opere di Mirò, Dupré, Annigoni, Guttuso e Gentilini, cimeli personali di Verdi e Puccini Nel museo inoltre si svolgono, serate a tema con presentazioni di libri, concerti, serate di poesia e critica.

Share Button