Italyzone su FacebookItalyzone su YouTubeItalyzone su TwitterItalyzone su InstagramRSS Italyzone
Ti trovi qui: Italyzone»Toscana»Pistoia

Pistoia

Pistoia

Pistoia, la più settentrionale tra le città toscane, sorge ai piedi della catena appenninica e il suo territorio è delimitato dal corso dei torrenti Brana ed Ombrone.
La città, importante centro commerciale ed industriale, si lega profondamente alla ricca area metropolitana fiorentina nelle cui orbita economica indubbiamente gravita differenziandosene comunque per la particolare vocazione ortovivaistica.
La provincia di Pistoia custodisce una memoria artistica esclusiva. Il gioiello della città capoluogo, l’incanto dei borghi, le splendide pievi, le testimonianze lasciate da tanti artisti del passato e del presente sono la via maestra per ripercorrere il viaggio dell’uomo nella cultura e nella bellezza.

Davanti l’altare d’argento di S. Jacopo o dall’alto del campanile del Duomo, lungo i silenziosi vicoli medioevali dei paesi, nelle eleganti architetture dei primi del secolo appena concluso, di fronte ai disegni o alle tele di artisti che hanno segnato la storia dell’arte contemporanea scoprirete, nel cuore della Toscana, una terra originale e inaspettata.

Pistoia è: città d’arte, dolci colline di Valdinievole e del Montalbano, montagna innevata e intatta, il benessere e la piacevolezza di straordinari centri termali conosciuti da secoli.

La provincia di Pistoia custodisce, nel cuore della Toscana, l’essenza del perfetto equilibrio tra le proprie radici, la bellezza dei paesaggi, il gusto del “viver bene”.

Faggi ad alto fusto, abeti, castagni, caprioli, torrenti … Questo è l’incanto dell’ Appennino Pistoiese!Basta, però, scendere di poco per incontrare le dolci collina toscane dove l’occhio si perde fra gli ulivi dei borghi della “svizzera pesciatina”, scivola sui profili dei castelli della Valdinievole e coglie, infine, l’essenza dei rilievi del Montalbano che un tempo la nobile famiglia Medici scelse come sua personale tenuta di caccia.
Fino ad arrivare allo straordinario specchio palustre del Padule di Fucecchio promette un incontro con una delle più importanti aree umide d’Europa.
Pistoia assicura un contatto con la natura in tutte le sue sfumature: passeggiate per tutti, percorsi impegnativi per gli amanti del trekking, prestigiosi green per giocare a golf, e… per chi cerca emozioni più forti la possibilità di lanciarsi con il parapendio!

Troviamo oltre 50 km di piste famose ideate da grandissimi campioni olimpici come Zeno Colò e Celina Seghi. Innevate e perfettamente preparate, anche nei mesi primaverili, ora snodate in ampi plateau, ora contornate da faggi ed abeti secolari. Impianti di risalita che partono dai 1.200 metri per raggiungere i 1.950 metri di quota, modernissime attrezzature quali cabinovie, funivie, seggiovie, baby lift, telecabina a sganciamento automatico e, ancora, oltre un centinaio di bravissimi istruttori, campi scuola, possibilità di noleggiare l’attrezzatura sportiva, opportunità per snowboarders e fondisti, per i principianti e i più esperti.Abetone, nota già agli inizi del secolo per le opportunità che offriva agli appassionati di sci, è la regina di un comprensorio che, con il Cimone e il Corno alle Scale nell’Appenino Emiliano, forma il più grande centro sciistico dell’Italia peninsulare.

La provincia di Pistoia è anche luogo di benessere e bellezza. Deve questi straordinari doni alle acque pure che sgorgano dalle profondità del sottosuolo. Da secoli uomini semplici così come re, regine, star del cinema e grandi celebrità della cultura, della musica, dell’arte scelgono queste terre ritrovando nuove energie, salute e relax… Attraverso la classica cura idropinica ovvero per bibita, massaggi, fanghi, saune, trattamenti estetici, programmi antiâge e una gamma personalizzata di altre opportunità i centri termali del pistoiese, raggruppati anche in zone alberghiere, garantiscono una vacanza esclusiva. Tutto questo ha un nome prestigioso: Montecatini Terme città delle acque per eccellenza. Tutto questo trova luoghi unici al mondo: le fantastiche grotte di Monsummano Terme.

Fonte: http://www.turismo.pistoia.it; http://www.pistoia.turismo.toscana.it

Share Button