Italyzone su FacebookItalyzone su YouTubeItalyzone su TwitterItalyzone su InstagramRSS Italyzone
Ti trovi qui: Italyzone»Toscana»Arezzo»Cortona

Cortona

Cortona

Cortona fu una delle 12 città della confederazione etrusca ed ancora oggi la città conserva tratti delle antiche mura etrusche solo in parte modificate in epoca medievale. Salvo pochi palazzi rinascimentali, l’architettura prevalente degli edifici cortonesi è di epoca medievale e contribuisce a conferire alle strette ed erte strade un aspetto molto suggestivo. Data la posizione elevata (la città è posta in collina ad un altitudine media di circa 600 Mt.) da ogni punto di Cortona si gode di una stupenda vista sulla Valdichiana che arriva fino al Lago Trasimeno in Umbria.

Di notevole importanza sono le Chiese medievali di San Francesco e di San Domenico, il Palazzo Comunale, Palazzo Casali e le chiese rinascimentali di Santa Maria Nuova e San Niccolò. Nel Museo dell’Accademia Etrusca sono interessanti il lampadario etrusco, uno dei più celebrati bronzi dell’antichità, e la Tabula Cortonensis, il terzo testo per lunghezza scritto in lingua etrusca.

Nel Museo Diocesano, oltre alle opere di Luca Signorelli, pittore rinascimentale nativo di Cortona, è possibile ammirare la bellissima Annunciazione del Beato Angelico. Fuori città si trovano la tomba etrusca detta “tanella di Pitagora” (II sec. a.C.) in località Cannaia.

La Via Crucis del Severini segue la mistica rampa che unisca il centro abitato al sovrastante Santuario di Santa Margherita a sua volta dominato dalla possente struttra della Fortezza medicea del Girifalco.

In località Farneta sorge la bella Pieve romanica e croce latina con cripta costruita del X secolo.

Share Button