Italyzone su FacebookItalyzone su YouTubeItalyzone su TwitterItalyzone su InstagramRSS Italyzone
Ti trovi qui: Italyzone»Piemonte»Torino»Sestriere

Sestriere

Piste Sestriere

.
Capitale piemontese dello sci amata dai vip e già frequentata negli anni ’50 da star del cinema del calibro di Litz Taylor, Ava Gardner e Audrey Hepburn…
Sorta negli anni ’30 su iniziativa della famiglia Agnelli, a duemila metri di quota unisce la val Chisone all’ alta valle di Susa in posizione soleggiata e panoramica, la stazione invernale di Sestriere nacque con l’insediamento delle prime seggiovie come quelle del monte Sises e del Fraiteve.
Imponenti le grandi torri delle strutture alberghiere, per sfruttare al massimo lo spazio disponibile, attorno ai pochi edifici non turistici come l’obelisco napoleonico, la cappella mariana Regina Pacis e la chiesa di Sant’Edoardo; seicentesca la parrocchiale antoniana della frazione Champlas du Col affacciata su Cesana, mentre l’altro nucleo alpestre, Borgata, si trova lungo il torrente Chisonetto sul versante di Pragelato.
Dopo i Mondiali di sci del 1997, che videro scendere Tomba ( e chi c’era come me lo ricorda bene!) Sestriere è stata anche cuore sportivo delle Olimpiadi invernali di Torino 2006, coi suoi 120 chilometri di piste al centro del comprensorio della Via Lattea che collegando la stazione sciistica a Sauze d’Oulx, Cesana e Claviere, si estende attraverso 400 chilometri di tracciato, dotati di impianti per l’innevamento artificiale.
Fonte: www.montagnedoc.it

IMPIANTI DI RISALITA
Totale impianti: 21

PISTE DA SCI
Sci alpino: 90 Km di piste
Sci nordico: 9 Km di piste
Innevamento artificiale

 

Share Button