Italyzone su FacebookItalyzone su YouTubeItalyzone su TwitterItalyzone su InstagramRSS Italyzone
Ti trovi qui: Italyzone»Piemonte»Torino»Oulx

Oulx

Oulx

.
Maggiore centro di servizi dell’alta valle di Susa, con stazione ferroviaria e accesso autostradale alle porte del grande complesso sciistico della Via Lattea, Oulx sorge nella verde conca dove le acque della Dora si fondono con quelle dell’ampio vallone di Bardonecchia.

Integro  il centro storico, patria di Luigi Francesco Des Ambrois di Nevache, ministro di Carlo Alberto, firmatario dello statuto albertino del 1848, poi senatore, consigliere di Stato e infine presidente del Senato d’Italia. Casa des Ambrois è uno dei principali edifici del centro accanto alla chiesa, Badia, del Sacro Cuore, la parrocchiale dell’Assunta, il medievale palazzo Galli, la Torre delfinale, detta ‘dei saraceni’, palazzo Ambrosiani e la fontana del Cinquecento.

Notevole la varietà delle borgate alpine attorno al capoluogo. A valle la solitaria Beaume ai piedi dell’Orrido del Rio Molina, sulla riva destra del fiume la splendida Gad attorniata dai prati al limitare della foresta, in alto il belvedere di Monfol, porta d’accesso del Gran Bosco, quindi la deliziosa San Marco sulla strada per Sauze d’Oulx con la fontana del ‘500 all’ombra dell’albero della libertà. Povere e bellissime le borgate lungo l’alto corso della Dora, da Amazas a Desertes, panoramico il belvedere di Vazon sull’altura del Cotolivier che separa le acque della Dora da quelle di Bardonecchia, nel cui vallone si addentrano le maggiori frazioni di Oulx: la graziosa Signols, la suggestiva Savoulx e, sulla riva destra della Dora di Bardonecchia, l’ex stazione sciistica di Beaulard e, sopra, la solitaria Chateau Beaulard.ù

www.montagnedoc.it

Share Button