Italyzone su FacebookItalyzone su YouTubeItalyzone su TwitterItalyzone su InstagramRSS Italyzone
Ti trovi qui: Italyzone»Lombardia»Cremona

Cremona

Cremona

.
La medievale piazza del Comune di Cremona è il luogo più attraente della città ed è  quello da cui è giusto partire per scoprire la sua storia e la sua arte. C’e’ poi il Torrazzo, la più alta torre campanaria in muratura italiana, la Cattedrale, interessante esempio di architettura romanico-lombarda, l’ottagonale Battistero, il duecentesco Palazzo Comunale e la Loggia dei Militi, che circondano la piazza principale della città che in epoca comunale primeggiò competendo addirittura con Milano….

Lasciata la piazza, attraverso piazza Stradivari si raggiunge corso Vittorio Emanuele. È su questa strada che si affaccia il Teatro “Ponchielli” , ricostruito in stile neoclassico nel 1806 dall’architetto milanese Luigi Canonica sulle ceneri del settecentesco Teatro “Concordia”. Fiancheggiando il teatro, si imbocca via Cesari che porta alla chiesa di S. Pietro al Po, antico monastero benedettino dell’XI secolo, rimaneggiato nei secoli successivi.

Tornando al teatro e imboccando l’antistante via Ruggero Manna, si arriva , invece, alla chiesa di S. Omobono, ricostruita alla fine del Quattrocento e dedicata al santo patrono della città. Percorrendo Via Oscasali si arriva infine alla chiesa di S. Agostino, nata come edificio monastico fra il 1339 e il 1345 incorporando la precedente chiesa di S. Giacomo in Braida. Il retro della chiesa si affaccia su Via Plasio; girando a sinistra si arriva a Via Anguissola; la si percorre tutta, si imbocca, sempre dritto, Via Guarneri e si arriva ai Giardini di Piazza Roma, polmone verde del centro città e luogo ove risiede la pietra tombale del famoso liutaio Antonio Stradivari.

Questo e’ un bellissimo itinerario che vi farà conoscere una splendida città.

Share Button