Italyzone su FacebookItalyzone su YouTubeItalyzone su TwitterItalyzone su InstagramRSS Italyzone
Ti trovi qui: Italyzone»Liguria»Savona»Finale Ligure»Finalborgo

Finalborgo

Finalborgo – la piazza centrale

Final Borgo era il Burgus Finarii fondato alla fine del 1100 dai marchesi Del Carretto.
Dalla metà del ‘400 all’inizio del 700 fu la capitale dei marchesato; a questo periodo risalgono le mura, i palazzi e le chiese che lo rendono uno dei meglio conservati centri storici del Savonese.
Fra gli altri, la Porta Reale, col campanile ottagonale tardogotico di San Biagio addossato alle mura; poi ilconvento di Santa Caterina del 1359, coi chiostri di fine XV secolo, che è sede del Civico Museo del Finale e di importanti manifestazioni culturali.

Poi la Piazza Garibaldi e la Piazza del Tribunale con l’omonimo Palazzo del ‘400, e la Porta Testa all’altro capo del paese. In mezzo i vicoli animati da botteghe artigiane che lavorano la “Pietra del Finale” la ceramica, il vetro, il legno e il ferro. In alto, oltre la Porta Mezzalama, c’è il legami fra i Del Carretto e gli Sforza.

A Perti poi, sopra Final Borgo vale la pena visitare le due chiese di Sant’Eusebio, nata in stile spagnoleggiante ma ora barocca, col suo bel campanile a vela, e Nostra Signora di Loreto, dai cinque campanili, della fine del Quattrocento, con architettura rinascimentale lombarda su modello della cappella Portinari in Sant’Eustorgio di Milano.

Share Button