Italyzone su FacebookItalyzone su YouTubeItalyzone su TwitterItalyzone su InstagramRSS Italyzone
Ti trovi qui: Italyzone»Liguria»Savona»Finale Ligure

Finale Ligure

Eccola la capitale di questa terra di roccia e dì mare, una e trìplice, città di storia gloriosa e perla del turismo ligure marino e montano: Finale Ligure.

Storicamente il territorio del Finale divìdeva i Liguri Sabazi dai Liguri Ingauni e si trovava ad fines (ovvero ai confini) del municipio romano di Vada Sabatia; nell’Alto Medioevo fu il confine tra le marche Aleramica, a est, e Arduinica, a ovest, e oggi separa le diocesi di Savona e di Albenga.

Indicato sulla Tavola Peutingeriana come Poliupice (nome assunto dalla locale comunità montana), nel XIII secolo passò ai marchesi Del Carretto, feudatari imperiali, che lottarono a lungo contro Genova come alleati degli Sforza milanesi.
Per il Marchesato di Finale, guidato politicamente e culturalmente a imitazione della signoria milanese, furono secoli di splendore; nel 1598 fu venduto alla corona spagnola e la sua floridezza economica continuò; nel XVIII secolo subì alcune traversie politiche fino a diventare definitivamente genovese nel 1748.

Si è detto che sono tre i borghi che costituiscono l’unica città di Finale: c’è Final Pia, la prima arrivando da Varigotti, sul mare, che è un borgo, centrato intorno all’abbazia benedettina di Santa Maria di Pia.
Le case di Pia hanno mantenuto l’architettura del XVI secolo.
Sopra Final Pia ci sono alcune ville cinque/settecentesche con terreni coltivati; allora era agricoltura d’avanguardia, con serre, acclimatazione di specie esotiche, agrumi; oggi si coltivano vigneti di qualità, perché Finale non è solo luogo ideale per godersi il mare e lunghe passeggiate, ma anche per riempire i bicchieri di buon vino bianco cenando in qualche ristorantino sulla passeggiata a mare.

Anche Final Marina, naturalmente, è sul mare: avamposto genovese del 1365, divenne spagnola nel Seicento; la sua passeggiata a mare ombreggiata da una lussureggiante vegetazione è tra le più belle della Liguria. Sulle ampie spiagge di rena fine si può praticare beach-volley e il mare pulito invita a seguire il vento a bordo delle barche a vela, o a immergersi a curiosare i fondali.

Di notte tra birrerie e piano bar e discoteche sulla spiaggia non c’e’ davvero da stare con le mani in mano, neanche per il posto in cui riposarsi dopo una giornata trascorsa a Finale, ecco qua infatti una lista degli alberghi, che si trovano sia in centro, che in periferia.

Fonte: APT Riviera delle Palme

Share Button