Italyzone su FacebookItalyzone su YouTubeItalyzone su TwitterItalyzone su InstagramRSS Italyzone
Ti trovi qui: Italyzone»Liguria»Imperia»Ospedaletti

Ospedaletti

L’antico nucleo abitativo di Ospedaletti (poche casupole di pescatori, una chiesetta, dedicata a San Giovanni Battista, con annesso rustico ospizio atto a fornire alloggio e protezione a viandanti e pellegrini: di qui l’antico nome del borgo), fondato dai leggendari Cavalieri di San Giovanni di Gerusalemme (poi Cavalieri di Rodi e successivamente Cavalieri di Malta), si raggruppa tutto sulla riva del mare.

La città nuova, con le sue ville, i suoi alberghi per ogni tipo di domanda turistica, gli alloggi per vacanze, gli accoglienti ristoranti e caffè, si colloca in un ambiente naturale, ricco di palmizi, eucaliptus, mimose e giardini fioriti. Sulla spaziosa passeggiata di corso Regina Margherita, si affaccia villa Sultana, edificio monumentale a tre cupole dei primi anni del Novecento.

Qui fu ospitato, dal 1911 al 1924, il primo Casino d’Italia, frequentato da una clientela elitaria appartenente all’aristocrazia mitteleuropea e al gotha della cultura mondiale. A ponente, sulla collina, spicca il santuario della Madonna delle Porrine con i suoi due caratteristici campanili. Eretto verso la metà del Cinquecento per volontà del Cavaliere di Rodi, Tomaso Rossi, venne ampliato nel 1817 su pianta a croce greca. Successivamente, sul porticato esistente, furono realizzati alloggi per accogliere i pellegrini e sulla facciata vennero inserite decorazioni barocche. Dal sagrato, ampia e suggestiva vista panoramica su Ospedaletti e il suo golfo. Oltrepassato il santuario, inizia il “sentiero dei pali”, che consente agli escursionisti, in circa quattro ore di cammino tra coltivazioni e boschi, di giungere al monte Nero e alla località Sasso di Bordighera.

Per gentile concessione  Azienda di Promozione Turistica Riviera dei Fiori – Sanremo – Italia

Share Button