Italyzone su FacebookItalyzone su YouTubeItalyzone su TwitterItalyzone su InstagramRSS Italyzone
Ti trovi qui: Italyzone»Lazio»Viterbo

Viterbo

Viterbo

.
Viterbo si estende lungo la Via Cassia, alle pendici dei Colli Cimini a 325 metri d’altezza. Viterbo raggiunse il suo massimo splendore nella seconda metà del XIII secolo, quando divenne residenza abituale dei pontefici.

Di particolare rilievo, il quartiere medievale di San Pellegrino, un vero gioiello di contrada duecentesca. Le piazzette, le case, le torri, le scale esterne creano un ambiente molto pittoresco.Viterbo

Inoltre, in Piazza del Plebiscito, si trova il Palazzo dei Priori, eretto nel XIII secolo e la cui sala regia è notevole per gli affreschi, che rappresentano fatti della mitologia e della vita cittadina.

Nella provincia di Viterbo si ricorda in particolare, Villa Lante di Bagnaia, che vanta uno splendido esempio di giardino rinascimentale all’italiana. Non lontano, si estende la zona termale le cui acque , già note agli antichi romani, hanno proprietà curative.

A Bomarzo, centro di origine etrusca, svetta il Castello Orsini dotato di un parco, detto “dei mostri” disseminato di gigantesche statue di pietra che raffigurano figure mitologiche e mostri fantastici.

Sempre nella provincia di Viterbo, la Chiesa di San Flaviano di Montefascione dove si trova la tomba del prelato tedesco Fuegger, il cui nome è legato alla leggenda del celebre vino locale “Est! Est! Est!”, scoperto proprio da lui e trovato portentoso.Viterbo

Infine, nella Cattedrale di Bagnoregio, patria di San Bonaventura, dottore serafico della Chiesa, si conservano le reliquie del Santo. Dal Belvedere si puo’ ammirare, in mezzo a un mare di calanchi bianchi, l’etrusca “città che muore”.

Il punto d’inizio, per visitare Viterbo, è prenotare una stanza d’albergo, scegliendo tra quelli che la città può offrire.

I nostri Video su Viterbo


Share Button