Italyzone su FacebookItalyzone su YouTubeItalyzone su TwitterItalyzone su InstagramRSS Italyzone
Ti trovi qui: Italyzone»Friuli Venezia Giulia»Gorizia»Grado

Grado

Grado

.
Soprannominata Isola del sole, Grado, in provincia di Gorizia, è un’elegante località termale, alberghiera e di villeggiatura nota fin dai tempi dell’Impero Austro Ungarico.
Suggestivo borgo di pescatori trasformatosi negli anni in una vivace località turistica, Grado è famosa, oltre che per la sua lunga spiaggia esposta al sole dall’alba al tramonto e per un servizio balneare di grande qualità, anche per le benefiche proprietà terapeutiche della sua sabbia  e dalla sua aria ricca di iodio.

Rinomato è inoltre il suo Parco Termale Acquatico, dotato di ogni comfort, tra cui una sinuosa piscina lunga 85 m con idromassaggio e cascatelle d’acqua, vasche termali, trampolini e giochi per bambini. Ad attirare i turisti è anche la gastronomia gradese, il cui piatto forte è il boreto alla graisana, un “brodetto” a base di rombo, cefalo, scorfano o anguilla, cucinato con aglio, abbondantemente spruzzato di pepe e servito con la polentina.
Intrico di canali fra decine di piccole isole ricoperte di canne e di cespugli, la laguna di Grado, assieme a quella di Marano (che fiancheggia a nord la penisola di Lignano) rappresenta il sistema lagunare più settentrionale del Mediterraneo.

Oltre a costituire un paesaggio unico, punteggiato dai tipici casoni dei pescatori con il tetto di paglia, la laguna di Grado è anche un habitat ideale per decine di specie di uccelli acquatici che vi nidificano o, nel periodo delle migrazioni, vi fanno tappa prima di riprendere il loro viaggio verso il sud. Nella riserva naturale della Val Cavanata, infatti, uno dei più importanti centri di sosta dell’avifauna di tutta la zona, d’inverno si rifugiano oltre 10 mila esemplari di uccelli.

Le bellezze di Grado non sono però solo naturalistiche. Alle sue spalle di trova Aquileia, uno dei siti archeologici di maggiore suggestione del Nord Italia. Ex colonia dell’Impero Romano che racchiude magistralmente al suo interno capolavori di arte e storia, Aquileia è infatti stata dichiarata Patrimonio storico dell’umanità dall’Unesco.

Per informazioni: Aiat di Grado, Aquileia e Palmanova, www.gradoturismo.info, info@gradoturismo.info, tel. 0431 877111.

Share Button