Italyzone su FacebookItalyzone su YouTubeItalyzone su TwitterItalyzone su InstagramRSS Italyzone
Ti trovi qui: Italyzone»Emilia Romagna»Parma»Fidenza

Fidenza

Fondata nel II secolo A.c. lungo l’asse viario della via Emilia, tra Piacenza e Parma, Fidenza, antico municipium romano deve il suo sviluppo in eta medievale al martirio di S, Donnino, che durante le persecuzioni contro i cristiani venne inseguito e decapitato sulle sponde del torrente.
Secondo la tradizione il santo attraverso il torrente Stirone con la testa in mano e mori sulla sponda opposta. Sul luogo del martirio sorse una delle più belle cattedrali romaniche d’Italia, la cui facciata decorata e progettata da Benedetto Antelami alla fine del XII secolo reca scolpite le storie della vita e del martirio del santo, patrono della città. L’interno diviso in tre navate presenta la severa impostazione romanica e nella cripta sono ancora oggi custodite le reliquie del santo.
A fianco sorge il Museo diocesano che conserva un magnifico fonte battesimale e la statua della Vergine e del Bambino sempre di Benedetto Antelami oltre a oggetti liturgici preziosi quali una colomba in bronzo e un calice in argento dorato.
La cattedrale era una delle tappe più importanti della via Francigena, come illustra anche la lunga fila di pellegrini scolpita sulla torre meridionale. Interessanti il Museo del Risorgimento situato all’interno del Palazzo delle Orsoline e II Teatro “G. Magnani” progettato da Nicola Bettoli, e decorato dal pittore e scenografo di Giuseppe Verdi Gerolamo Magnani, visitabili su prenotazione, gli scavi di piazza Grandi che hanno portato alla luce reperti e la Torre medioevale ultima testimone delle mure quattrocentesche erette dai Visconti, a fianco dell’ Ufficio turistico.

Fonte: APT Salsomaggiore

Share Button