Italyzone su FacebookItalyzone su YouTubeItalyzone su TwitterItalyzone su InstagramRSS Italyzone
Ti trovi qui: Italyzone»Ricette Friuliane

Ricette Friuliane

Tortino ai Porri e Montasio


Ingredienti per 6/8 persone:

1kg di porri sottili, 1 bicchiere di vino bianco (Tocai friulano), 4 cucchiai di formaggio Montasio stagionato grattugiato, 250 g di panna, 4 uova, sale.

Preparazione:

portare a ebollizione 2 litri d’acqua con il vino, tuffarvi i porri aperti e tagliati in 4 per il lungo. Farli cuocere per circa 15-20 minuti, quindi sgocciolarli su un canovaccio e tagliarli a pezzetti di 10 cm circa. Ungere una pirofila con burro e disporre i porri a raggiera. Preparare una salsa composta dalle uova sbattute con la panna, il sale, il burro fuso, il formaggio grattugiato e versarla sui porri. Infornare a 180 °C per 20 minuti. Servire il tortino tiepido.

Lepre in salsa


Ingredienti per 6 persone:

Lepre, 1 bicchiere di aceto, 2 cipolle, sale, ½ lt di vino rosso, 1 spicchio d’aglio, 100 g di burro, 1 costa di sedano, pepe, 5 foglie di salvia, 1 rametto di rosmarino, 1 bicchiere di vino bianco secco, 3 foglie di alloro, 2 carote, origano, olio d’oliva.

Preparazione:

in una casseruola mettere il vino rosso, l’aceto, qualche grano di pepe, la salvia, l’alloro, il rosmarino e un pizzico di origano, poi unire le carote ed il sedano tagliati a pezzi, far bollire il tutto per circa 15 minuti e lasciar raffreddare.
Pulire bene la lepre, tagliarla a pezzi e metterla in una terrina, versare sopra la marinata preparata e far riposare in un luogo fresco per circa 12 ore. In una casseruola far scaldare l’olio e il burro, unire i pezzi di carne ben scolati e far rosolare bene. Quando la carne avrà preso un bel colore aggiungere l’aglio schiacciato e le cipolle affettate sottilmente, bagnare con il vino bianco e una parte della marinata filtrata, aggiustare di sale e pepe e far cuocere per circa un’ora e mezzo. A cottura quasi ultimata unire 2 cucchiai di farina tostata nel burro.

Oca arrosto


Ingredienti:

1 oca, 30 g. di burro, 1 bicchiere di vino bianco secco, mezza cipolla tagliata finemente, qualche foglia di alloro, acqua o brodo di carne, sale.

Preparazione:

tagliare a pezzi l’oca, eliminando la testa e le zampe. Preparare un soffritto con burro e cipolla. Far rosolare l’oca nel soffritto, salare e unire qualche foglia di alloro. Versare il vino e lasciare evaporare. Coprire l’oca con acqua, oppure con brodo di carne. Lasciar cuocere per un’ora e mezza. Più l’oca cuoceva, più faceva fuoriuscire il grasso, che si conservava come condimento per altri cibi.

Agnolotti alle Erbe di Cercivento


Ingredienti per 4 persone:

Patate: 600 g – Farina bianca: 350 g – Burro: 50 g – Cavolo rapa: 1 – Melissa, Menta e Prezzemolo: 1 ciuffo per ogni tipo di erba – Ricotta affumicata grattugiata: 2 cucchiai – Formaggio grattugiato: 1 cucchiaio – Pangrattato: 1 cucchiaio – Uvetta passa: 1 cucchiaio – Limone non trattato: 1 – Fichi secchi: alcuni ben tritati – Cipolla: 1 – Cannella: 2 pizzichi – Chiodi di garofano: 1 – Sale e pepe: quanto basta.

Preparazione:

lavate le patate e fatele cuocere in abbondante acqua per circa 40 minuti, contando dall’inizio dell’ebollizione. Ponete sul fuoco in un’altra pentola dell’acqua salata; quando sarà arrivata a bollore tuffatevi il cavolo, mondato lavato, e fatelo cuocere per circa 30 minuti. Lavate le erbe aromatiche e tritatele; sbucciate la cipolla, tritatela e ponetela a rosolare sul fuoco in un tegamino con poco burro. Sbucciate le patate e ponetele in una capace terrina insieme al cavolo rapa e alle erbe, schiacciatele con la forchetta e impastatele con le mani, unendo il formaggio grattugiato, il pangrattato, l’uvetta, la scorza grattugiata del limone, i fichi secchi, un pizzico di cannella, il chiodo di garofano e, infine la cipolla rosolata. Read more

Crostata di Mandorle


Ingredienti per 6/8 persone:

4 uova, burro, zucchero, 400 g di mandorle, 250 g di farina bianca, scorza grattugiata di limone, cannella e garofano.

Preparazione:

scottare in acqua bollente le mandorle, poi pelarle, stenderle su una placca e metterle in forno caldo ad asciugare. Non dovranno colorire. Versarne poco a poco, in tutto 200 gr. in un mortaio e, unendo ogni tanto una cucchiaiata di zucchero, pestare bene, riducendo così le mandorle in polvere: mettere il ricavato sulla spianatoia, unire la farina bianca, un poco di scorza di limone grattugiata e tre albumi: impastare ottenendo una pasta piuttosto soda. Pestare le restanti mandorle con lo zucchero, mettere il ricavato in una terrina, unire un pizzico di cannella, tre chiodi di garofano ridotti in polvere, un uovo intero e tre tuorli: mescolare fino ad avere una crema morbida. Stendere la pasta facendo 2 sfoglie rotonde. Imburrare una tortiera e mettervi il primo disco di pasta, versarvi sopra la crema e coprirla con la seconda sfoglia, unire la pasta ai bordi, mettere lo stampo in forno già caldo (180°) lasciando cuocere la torta per circa 30/40 minuti.

Riso e Fasoi alla Friuliana


Ingredienti per 4 persone:

300 gr di patate, 200 gr di riso, 150 gr di fagioli secchi, 100 gr di lardo, 1,5 lt di brodo, 1 cipolla, 1 costola di sedano, 2 foglie di alloro, sale.

Preparazione:

mettere in abbondante acqua tiepida i fagioli e lasciarli ammorbidire per tutta una notte. Circa tre ore prima del pranzo tritare il lardo insieme alla cipolla ed il sedano, mettere il ricavato in una casseruola, unire i fagioli scolati dall’acqua, le foglie di alloro, le patate sbucciate e tagliate a pezzetti; versare nel recipiente tutto il brodo e lasciar cuocere per circa due ore. Quando i fagioli cominciano a disfarsi mettervi il riso, assaggiare e aggiustare di sale. Servire appena il riso è cotto.

Frico


Ingredienti per 4 persone:

160 g di formaggio fresco montasio, 160 g d formaggio vecchio montasio, 40 g di burro, 60 g di cipolle, 280 g di patate sale e pepe.

Preparazione:

Mettete a rosolare in una padella la pancetta affumicata tagliata a dadini, e la cipolla, tagliata a fettine sottili.
Sbucciate le patate, tagliatele a fettine (o grattugiatele grossolanamente) e aggiungetele in padella con gli altri ingredienti, insieme al pepe, al sale e ad unmestolo di acqua calda; coprite con un coperchio e fate cuocere a fuoco moderato per almeno 30 minuti. Aggiungete poi il formaggio tagliato a fettine, ed amalgamate il tutto.
A questo punto mettete il composto ottenuto in una padella antiaderente e fate rosolare bene il frico da tutte e due le parti, fino a che si sarà formata una bella crosticina dorata.
Ponete poi il frico su di un piatto da portata, tagliatelo in quattro fette e servitelo immediatamente.