Italyzone su FacebookItalyzone su YouTubeItalyzone su TwitterItalyzone su InstagramRSS Italyzone
Ti trovi qui: Italyzone»Campania»Salerno»Amalfi

Amalfi

Amalfi, in provincia di Salerno è spalancata sul mare e tutta la città è come un grande balcone.

Alle sue spalle, troviamo i monti Lattari, una specie di grande muraglia che ai tempi della repubblica la proteggeva dalle incursioni dei turchi e dei normanni. Il paese si apre agli occhi dei visitatori come un grande presepe tutto decorato di piante, aranceti e uliveti con giardini degradanti e fioriti che arrivano fino al lungomare.

Il monumento più rappresentativo è il Duomo che fu costruito nel IX secolo, quando la Repubblica Marinara cominciò ad affermarsi come potenza commerciale. L’attuale facciata della cattedrale, decorata con sottili lamine d’oro, fu rifatta insieme alla lunga e maestosa scalinata nel 1891.

Il Duomo ha uno splendido campanile romanico, terminato nel 1276, rivestito di maioliche a mosaico e restaurato nel 1929.

Attiguo al Duomo vi è l’incantevole Chiostro del Paradiso risalente al 1266, in stile arabo, decorato con archi intrecciati su colonnine binate, in cui sono conservati reperti d’epoca romana e medievale. Sembra sia la parte più bella del Duomo, e ciò ne giustifica il nome.
Preziosissima è poi la Cripta dove è custodito il corpo di S. Andrea, Santo protettore di Amalfi.
Fu fatta costruire nel XIII secolo per ricevere le spoglie del Santo portate dall’Oriente nel corso della quarta crociata.
Per quanto riguarda gli alberghi? Amalfi ne dispone un gran numero, la maggior parte situati in prossimità del mare.

Fonte: www.turismoregionecampania.it

Share Button