Italyzone su FacebookItalyzone su YouTubeItalyzone su TwitterItalyzone su InstagramRSS Italyzone
Ti trovi qui: Italyzone»Basilicata»Matera»Cirigliano

Cirigliano

Cirigliano trae le sue origini da Caerellianus perché edificato sulla proprietà di un certo Cerellio. Nel Medioevo fu tra i beni appartenenti all’Abbazia di Montescaglioso.

CiriglianoNella zona antica rimangono parte delle mura e un palazzo baronale con un’imponente Torre ellittica del XVI sec. Annessa vi è la cappella dell’Addolorata in cui si conserva una tela del Pietrafesa. Nella chiesa madre dell’Assunta del 1500 vi è una scultura lignea di San Giacomo del 1400 e una croce in argento lavorato del 1600. Interessante è la cappella della Madonna della Grotta scolpita interamente a mano in un grande masso da Donato Grosso, brigante pentito.

Cirigliano sorge raccolto su un rilievo contornato da alte montagne e fitti boschi, lungo il torrente Sauro. Feudo dei Pagano di Cirigliano, il paese appartenne in seguito a diversi signori tra cui i Formica, ai quali si deve, nel 1593, la costruzione del Castello.

Nel centro antico si trova la Chiesa Madre, risalente al XVI secolo, ma ricostruita agli inizi del’ 900. Da visitare la Chiesetta della Madonna della Grotta, scavata in un enorme masso. Particolare importanza acquista il Carnevale di Cirigliano, con un corteo in maschera che attraversa il paese dalla domenica al martedì grasso e interpreta i dodici mesi dell’anno.

Share Button