Italyzone su FacebookItalyzone su YouTubeItalyzone su TwitterItalyzone su InstagramRSS Italyzone
Ti trovi qui: Italyzone»Basilicata»Matera»Aliano

Aliano

Aliano

Sorge in posizione scenografica su un colle, nel paesaggio segnato dai calanchi. È il paese in cui Carlo Levi fu confinato, tra il 1935-1936, e che descrisse come Gagliano nel suo Cristo si è fermato ad Eboli. Oggi è possibile una rivisitazione dei luoghi leviani attraverso il Museo Storico Carlo Levi che conserva documenti relativi al periodo del confino, litografie e fotografìe. La Pinacoteca custodisce i dipinti originali dell’autore.

Presso il paese nel 1982 fu ritrovata una necropoli risalente al VII-V secolo a.C. ricchissima di reperti.

Molto bella, all’interno dell’abitato, è la chiesa di San Luigi Gonzaga, dedicata al Santo Patrono, costruita nel XVI sec., nel cui interno sono conservate tele di grande valore, risalenti al 1500. Importante è il Museo della Civiltà Contadina, sito in un vecchio frantoio abbandonato, in cui sono conservati antichi affreschi e manufatti.

Da visitare assolutamente è il bellissimo “Borgo Antico” per la particolare costruzione delle case costruite con mattoni crudi di argilla. Il paese è circondato da piantagioni di ulivo e dai noti “Giardini di Aliano“, soprattutto pescheti e agrumeti.

Share Button