Italyzone su FacebookItalyzone su YouTubeItalyzone su TwitterItalyzone su InstagramRSS Italyzone
Ti trovi qui: Italyzone»Abruzzo»L'Aquila»Campo Imperatore

Campo Imperatore

Campo Imperatore

.
Campo Imperatore è sede di un’omonima stazione sciistica, la prima nata sugli Appennini ed una tra le più elevate d’Italia. Gli impianti di risalita, che si sviluppano all’estremità occidentale dell’altopiano, tra la valle detta delle Fontari e il Monte Scindarella, comprendono in tutto 3 impianti che coprono un totale di 15 km di piste da sci per lo sci alpino, cui si aggiungono oltre 60 km per lo sci nordico. Dispone inoltre di uno snow park per lo snowboard, con piste half pipe e boarder cross, e di un anello per lo sci di fondo. Ampia è inoltre la possibilità di sci alpinismo con diversi percorsi disponibili. In quota vi sono un ostello e il famoso Hotel Campo Imperatore. La stazione è collegata a valle dalla funivia del Gran Sasso e dispone di parcheggi e ulteriori strutture ricettive in località Fonte Cerreto. La stazione è unita in comprensorio con le località sciistiche di Campo Felice ed Ovindoli.Campo Imperatore

L’altopiano è connesso ai principali borghi delle vicinanze, tra tutti Assergi, Calascio, Castel del Monte e Santo Stefano di Sessanio, da numerosi itinerari escursionistici percorribili a piedi, in bici o a cavallo. Il più celebre è l’Ippovia del Gran Sasso, un percorso ad anello, dotato di aree attrezzate per la sosta, che gira intorno al massiccio collegando i tre versanti aquilano, teramano e pescarese del Gran Sasso per un totale di circa 300 km, che lo rendono il più lungo d’Italia. Tale percorso tocca i bordi occidentali di accesso alla piana (Monte Cristo-Fossa di Paganica) e quelli meridionali (Piano del Voltigno), passando anche in corrispondenza dei sopraddetti rinomati centri storico-turistici. Campo Imperatore è inoltre punto di partenza per le principali escursioni sul Gran Sasso, tra cui si ricordano quella al Rifugio Garibaldi attraverso Campo Pericoli, al Monte Portella, al Monte Aquila, al Monte Scindarella e quella al Monte Brancastello oltre che della traversata dell’altopiano fino a Prati di Tivo attraverso la Val Maone.
Campo Imperatore è inoltre base di partenza per ascensioni ad alcune delle cime più importanti del Gran Sasso quali Pizzo Cefalone, Pizzo d’Intermesoli, Corno Grande, Monte Prena e Monte Camicia, alcune di queste con difficoltà alpinistiche. In primavera ed estate Campo Imperatore è meta frequente di cicloturisti ed appassionati di ciclismo. È stato inoltre più volte arrivo di tappa del Giro d’Italia. 

Per chi volesse soggiornare a Campo Imperatore o nelle vicinanze, vi consigliamo di andare su Booking.com

Share Button