Italyzone su FacebookItalyzone su YouTubeItalyzone su TwitterItalyzone su InstagramRSS Italyzone
Ti trovi qui: Italyzone»Itinerari»Terme di Lurisia, alla base del Monte Pigna

Terme di Lurisia, alla base del Monte Pigna

Italyzone per festeggiare il capodanno 2014, ha soggiornato una settimana a Lurisia, una frazione del Comune di Roccaforte Mondovì (Cuneo), ai piedi del Monte Pigna (1768 m) nelle Alpi Liguri, e ha creato per voi l’itinerario “Terme di Lurisia, alla base del Monte Pigna”. Il paese è sede di una stazione sciistica e di uno stabilimento termale, le Terme di Lurisia. La popolazione residente è di circa 200 abitanti, che arrivano ad alcune migliaia nei periodi di vacanze estive e/o invernali. Lurisia è situata a solo 13 km dal confine con la Francia. Il nome deriva dal piemontese losa, che significa “lastra di pietra”

Per la stagione invernale Lurisia dispone di una stazione sciistica chiamata Monte Pigna, che richiama molti turisti, soprattutto dalla Riviera ligure di ponente, Genova compresa. Le piste coprono un’estensione totale di circa 40 km e sono servite da 5 skilift (Bucaneve, Margherita, Pineta, Betulla e Genzianella), un tapis roulant e una seggiovia; una cabinovia biposto chiusa, di nuova costruzione ha sostituito la storica cestovia del Monte Pigna ormai demolita; le piste presentano un buon grado di difficoltà tecnica e si snodano tra le valli Ellero e Pesio tra gli 837 m di quota della base impianti e i 1768 m del Monte Pigna. L’esposizione nord ovest delle piste ne favorisce, in stagioni “normali”, un buon innevamento, in ogni caso integrato da un impianto di neve programmata a parziale servizio della stazione.Terme di Lurisia, alla base del Monte Pigna

Dalla cima del monte si può godere di una vista fantastica sull’intera valle, e per gli amanti dello sci di fondo è presente in quota un anello di circa 2 chilometri; non distante, gli appassionati di sci nordico possono trovare le piste di fondo di Roccaforte Mondovì (circa 8 km di estensione) e quelle della Valle Pesio. Per una pausa tra una sciata e un’altra ci si può rilassare al rifugio presente alla base delle piste, dove si può mangiare, prendere il sole o partecipare a svariati eventi in programma ogni giorno sia per adulti che per bambini; a lato del rifugio è presente una piccola pista chiusa dedicata solamente a chi vuol fare uso del proprio bob o paletta, avendo anche un buon dislivello in cui divertirsi. Gli impianti e cabinovia chiudono alle 17, quindi per gustarsi appieno una giornata nella stazione sciistica consigliamo di arrivare di mattina presto, l’impianto apre alle 8.30, così da non dover fare tutto di fretta, cosa che abbiamo dovuto fare noi non sapendo gli orari.

A Lurisia è presente uno stabilimento termale, le Terme di Lurisia, alla base del Monte Pigna. Lo stabilimento è attivo dagli anni ’40; svolge attività di centro benessere, ma anche attività di centro salute, convenzionato con il Servizio Sanitario Nazionale. Nel periodo invernale le terme sono chiuse al publlico, ma continua l’attività di imbottigliamento di acqua minerale, che viene commercializzata con il nome di Lurisia. Oltre all’acqua le terme producono svariati tipi di bevande, tra cui il famoso chinotto di Lurisia, da provare.Terme di Lurisia, alla base del Monte Pigna

Ma a Lurisia le cose da vedere non sono solo le piste da scii e le terme, infatti nei suoi dintorni si trovano le Grotte di Bossea, dei Dossi e del Caudano, tutte visitabili; paesaggistiche quali le valli monregalesi e il Parco naturale del Marguareis; le medioevali Pieve di San Maurizio e Certosa di Pesio, il Santuario di Santa Lucia abbarbicato sulle pendici del Monte Calvario e il Santuario di Vicoforte, anche se la località più facile da raggiungere partendo direttamente dal paese sono il Pilone Olocco o il Monte Pigna.

Nel periodo estivo è disponibile anche una pista per downhill presso il Monte Pigna, sfruttando la cabinovia per risalire a monte. La zona è anche ricca di percorsi per mountain bike, soprattutto in Valle Pesio.

A Lurisia è presente una discoteca molto rinomata nella zona, il Rouge et Noir, di non eccessiva ampiezza ma molto apprezzata dai monregalesi.

Se volete approfondire i dintorni di Lurisia e la sua provincia andate in questa pagina, oppure in questa per un’introduzione generale.

Per trovare il posto in cui alloggiare a Lurisia consigliamo di guardare su Booking.com

Leave your comment

Your Name: (required)

E-Mail: (required)

Website: (not required)

Authorization code from image: (required)


Message: (required)

Send comment