Italyzone su FacebookItalyzone su YouTubeItalyzone su TwitterItalyzone su InstagramRSS Italyzone
Ti trovi qui: Italyzone»Luoghi di Culto di Perugia»Convento di San Francesco di Monteluco

Convento di San Francesco di Monteluco

Nel piccolo convento, più volte ampliato e rinnovato tra il XV e il XVIII sec., dimorarono anche alcuni personaggi dell’Ordine Francescano fino al Beato Leopoldo che, nel 1788, riorganizzò il convento dopo un periodo di abbandono e tentò di ripristinare l’antica austerità del monte.
Entrati nel recinto a sinistra è la piccola Cappella di S. Bernardino del 1454 e a destra la chiesa del convento che conserva pregevoli opere d’arte e notevoli ricordi francescani. Ricordiamo alcune tele di Lazzaro Baldi e di G. Moscatelli raffiguranti soggetti sacri. Da notare anche gli arredi dell’altare e il tabernacolo intagliati in legni pregiati.
All’interno del convento si trova anche un piccola cappella, che si dice eretta da Francesco, ornata da una Natività del principio del ‘500. Collegati alla figura del Santo anche il pozzo del convento, la cui acqua sarebbe stata fatta sgorgare da lui, e le cellette del vecchio dormitorio erette dallo stesso.

Fonte: www.umbria2000.it