Italyzone su FacebookItalyzone su YouTubeItalyzone su TwitterItalyzone su InstagramRSS Italyzone
Ti trovi qui: Italyzone»Luoghi di interesse di Genova»Via Garibaldi (Strada Nuova)

Via Garibaldi (Strada Nuova)

Via Garibaldi fu realizzata in pieno rinascimento, fra il 1550 e il 1570 da Bernardino Cantone da Cabio.
Detta Strada Maggiore prima e Strada Nuova poi e’ conosciuta anche con i nomi di “Via Aurea” e “Rue des Rois”(Via dei Re), titolo datole da Madame del Stael.
La creazione di questa strada faceva parte di un’operazione urbanistica importantissima: con essa, infatti, iniziò la trasformazione della serie di palazzi che si ergevano l’uno accanto all’altro, attraversati dai vicoli discendenti verso il mare.
La Strada Nuova è il risultato di una concezione di strada dritta e spaziosa, pura manifestazione dell’idea di rettilineo, la cui larghezza deve essere in armonia con l’altezza degli edifici che vi si affacciano, ad una certa distanza, laddove sul retro si trovano favolosi giardini. In via Garibaldi si possono ammirare molti dei palazzi piu’ belli di Genova: fra i primi PALAZZO BIANCO, edificio realizzato nel 1548 da Girolamo Grimaldi, nella prima metà del Settecento il Palazzo fu ristrutturato su progetto di Giacomo Viano, nel 1889 passò, come lascito, dalla famiglia Galliera al Comune di Genova, diventando sede dell’attuale Museo Pinacoteca; PALAZZO TURSI, sede del comune di Genova; PALAZZO PODESTA’ O LOMELLINI; PALAZZO SPINOLA, Sede della Banca d’America e d’Italia; PALAZZO ROSSO: realizzato tra il 1671 e il 1677 dall’architetto Piero Antonio Corradi. Il palazzo si erge su tre piani.
Attualmente il palazzo ospita una Pinacoteca pubblica tra le più interessanti della città; ed altri ancora…

Leave your comment

Your Name: (required)

E-Mail: (required)

Website: (not required)

Authorization code from image: (required)


Message: (required)

Send comment