Italyzone su FacebookItalyzone su YouTubeItalyzone su TwitterItalyzone su InstagramRSS Italyzone
Ti trovi qui: Italyzone»Luoghi di interesse di Genova»Parco Naturale dell'Antola

Parco Naturale dell'Antola

Il Parco Naturale dell’Antola è situato in Provincia di Genova e il suo territorio confina con Piemonte ed Emilia Romagna. Comprende parte di due Vallate: la Valle Scrivia e la Val Trebbia. Per questo motivo, potete trovare questa pagina in entrambe le Vallate.
Il Parco prende il nome dal Monte che lo domina, appunto il Monte Antola che con i suoi 1.597 metri di altitudine rappresenta una delle cime più alte della zona. Ilterritorio del Parco si presenta in modo piuttosto diverso in relazione alle due Vallate: dalle formazioni rocciose e aspre della Valle Scrivia (soprattutto nella zona intorno a Savignone) a pendii più dolci calcarei della Valle Trebbia. In entrambi i casi, tuttavia, le Valli dell’Antola costituiscono un ambiente ideale per praticare attività sportive e del tempo libero a contatto con la natura.
Per quali motivi suggeriamo una visita al Parco dell’Antola ?
Si può dire che i motivi possano essere riassunti in due ordini di idee: innanzitutto le Vallate Scrivia e Trebbia sono testimoni di importanti insediamenti di epoca feudale. Numerosi sono i castelli presenti tra cui forse il più noto è quello della Pietra di Vobbia oggi restaurato ed aperto al pubblico , bellissimo esempio di architettura fortificata. Sempre dal punto di vista storico è inoltre possibile fruire di numerosi percorsi escursionistici che ricalcano l’antica rete viaria delle mulattiere attraversando borghi rurali, castagneti , piazzole da carbone, casoni e costruzioni tipichamente rurali.
Il secondo motivo per visitare le zone del Parco è dovuto a motivi naturalistici: il Monte Antola offre meravigliose fioriture di narcisi, orchidee, genziane, scille, ranuncoli e gigli. Inoltre, castagneti e faggete si alternano a boschi misti formati da aceri, noccioli ed altre essenze. Anche la fauna presenta interessanti aspetti soprattutto per quanto riguarda gli invertebrati, aracnidi, coleotteri e farfalle. Sono presenti anche rettili e uccelli, mentre tra i grandi mammiferi sono numerosi i cinghiali i daini e i caprioli ed anche le volpi.

L’Ente Parco Dell’Antola ha due sedi ove è possibile ricevere ulteriori informazioni:
Busalla, presso Villa Borzino Tel. 010 9761014 – E-mail: antola@libero.it .
Torriglia, presso la “Torriglietta” Tel. 010944931 – E-mail: parcoantola@inwind.it

Note: le immagini di questa pagina sono di L. Stata e di A. Federici e sono tratte dal depliant del Parco dell’Antola.

Leave your comment

Your Name: (required)

E-Mail: (required)

Website: (not required)

Authorization code from image: (required)


Message: (required)

Send comment