Italyzone su FacebookItalyzone su YouTubeItalyzone su TwitterItalyzone su InstagramRSS Italyzone
Ti trovi qui: Italyzone»Archive for giugno 2012

Archive for giugno 2012

Vasco Rossi in 3D a Bologna

«Una mostra per me?… Non me l’aspettavo eh…»: con una citazione di Vasco Rossi la “sua” città di adozione, Bologna, tiene a battesimo, dall’8 giugno al 15 luglio 2012, “Vasco Kom. La mostra in 3D”, esposizione dedicata al rocker di Zocca, allestita nel prestigioso Palazzo Isolani. Ideato e realizzato da Arturo Bertusi per Chiaroscuro, l’evento, patrocinato dal Comune di Bologna, è parte del programma “Bé Bolognaestate 2012” una serie di iniziative dedicate alla musica e ai suoi protagonisti. Oltre duecento scatti d’autore riprodotti in 3D, testi e manoscritti originali, abiti di scena, strumenti, rarità, oggetti simbolo costituiscono il percorso espositivo con cui Bologna rende omaggio al rocker italiano. Il percorso si propone al pubblico come la prima “mostra live e in 3D”; un viaggio che ripercorre i suoi ultimi lavori a partire dall’Europe Indoor, tournée europea del 2009-2010 all’ultimo album, Vivere o niente, al Live Kom 011. Read more

Murrina, una tradizione lunga duemila anni

Il Museo Archeologico Nazionale di Altino e il Museo del Vetro di Murano (Venezia) ospitano, dal 17 giugno al 6 gennaio 2013, “Vetro Murrino da Altino a Murano”, una grande mostra, a cura di Rosa Barovier Mentasti, Chiara Squarcina, Margherita Tirelli, con Rosa Chiesa, Francesca Elisa Maritan e Francesca Pederoda, che descrive una tradizione lunga circa duemila anni. Posta sotto l’alto patronato della Presidenza della Repubblica, la mostra è promossa dal comitato Altino Vetri di Laguna, in collaborazione con la Fondazione Musei Civici di Venezia – Museo del Vetro di Murano e la Soprintendenza per i Beni Archeologici del Veneto – Museo Archeologico Nazionale di Altino, con il patrocinio della Regione Veneto, della Provincia e del Comune di Venezia, del Comune di Quarto d’Altino, di Promovetro, del Comitato Nazionale Italiano dell’Association Internationale pour l’Histoire du Verre e del Corning Museum of Glass, con il sostegno di UniCredit, Stevanato Group. Read more

Alla Reggia di Caserta, in mostra Antonio Joli

Gli Appartamenti Storici della Reggia di Caserta ospitano, dal 14 giugno al 14 ottobre 2012, la mostra “Antonio Joli tra Napoli, Roma e Madrid. Le vedute, le rovine, i capricci, le scenografie teatrali”, dedicata all’attività artistica del pittore modenese. Il percorso espositivo è organizzato dalla Soprintendenza per i Beni Architettonici, Paesaggistici, Storici, Artistici ed Etnoantropologici per le province di Caserta e Benevento, in collaborazione con Civita. Apre il percorso espositivo, allestito nella Sala delle Guardie del Corpo e nelle retrostanze, una Veduta di Gaspar Van Wittel, padre di Luigi Vanvitelli, architetto della Reggia, che in una lettera al fratello Urbano rileva le affinità fra le vedute dipinte dal padre e quelle dello Joli. L’opera del Vavitelli è affiancata da due tele dell’artista modenese che descrivono la Partenza di re Carlo per la Spagna. Read more

Viaggio in Italia, capolavori dal mondo

Tre mostre simultanee per accogliere prestiti d’eccezione di prestiogiosi musei internazionali. A Trieste il Rinascimento tedesco di Cranach il Vecchio; a Gradara l’arte fiamminga; a Bari il post impressionismo di Bonnard, Signac e Matisse. Dal 14 giugno al 30 ottobre, infatti, proprio grazie al prestito di alcuni capolavori di grandi maestri dell’arte internazionale provenienti dal Museo Fondation Bemberg, tre mostre simultanee e tematiche animano le sedi espositive dislocate lungo il litorale adriatico: il Museo Storico del Castello di Miramare a Trieste, la Rocca di Gradara (Pesaro Urbino) e il Castello Normanno-Svevo di Bari. Read more

Lungo il fiume paterno (il dileggio)

Chieti, riapre Palazzo de' Mayo

La Fondazione Carichieti, ha aperto al pubblico, il 2 giugno 2012, dopo l’intervento di restauro e di riqualificazione di Palazzo de’ Mayo, il proprio museo con le collezioni permanenti. Già un anno fa, le sale del primo piano erano state inaugurate per accogliere le esposizioni temporanee; adesso, invece, l’intero complesso edilizio, situato nel centro storico di Chieti, è pronto per divenire un vero e proprio polo culturale: la nuova “Cittadella della cultura” nasce, infatti, per ospitare mostre ed eventi, ma è anche dotata di una biblioteca d’arte e di una biblioteca da destinare alle scuole, anche se quest’ultima è in fase di allestimento, mentre nel giardino antistante il Palazzo si svolgeranno le manifestazioni culturali. Read more

Lago di Garda - Isola Lecchi - Anno 1880

Riva del Garda, il Lago nelle foto dei Lotze

Le fotografie all’albumina della dinastia italo-tedesca Lotze hanno contribuito a diffondere in Europa il mito del Lago di Garda. Centoventi di quelle immagini sono riunite in una mostra allestita dal Mag – Museo Alto Garda nella Fortezza Asburgica di Riva del Garda (Trento) dal 30 marzo al 10 giugno 2012, a cura di Alberto Prandi. Il capostipite della famiglia, Moritz Lotze, pittore alla corte del Duca di Sassonia, entrò in contatto col fotografo Franz Hanfstaengl, dal quale apprese la tecnica al collodio. Read more